News

Booking e music management: cosa sono? Ecco il nostro 2021

zeronovenove_booking_management_label_italia

Di cosa si occupa un’agenzia di booking e music management? Cerchiamo di rispondere a questa domanda a partire dal bilancio del nostro 2021.

L’industria musicale è complessa ed ogni tassello gioca la sua parte. Attorno all’artista gravitano infatti una serie di attori, ognuno con un ruolo cruciale. Volendo riassumere possiamo contare: etichetta discografica, editore, distributore, agenzia di booking, management.

Zero Nove Nove nasce come agenzia di booking e management e, nel 2021 diventa etichetta discografica (a proposito, siamo tutt’orecchie, invia la tua demo a 099musicaespettacolo@gmail.com).

Un manager o agenzia di management si occupa di tutto ciò che riguarda il career development, come leggiamo su Music Business. La Grande Guida, preziosa guida di Alessandro Liccardo. Un manager dovrebbe essere in grado di tirare fuori il meglio dal suo assistito; porre degli obiettivi e mettere l’artista nelle condizioni di raggiungerli con ogni mezzo: marketing, public relation, tour managing, amministrazione. In breve un manager deve creare opportunità per l’artista.

Non c’è limite agli strumenti nelle mani di un manager che deve far crescere coerentemente il suo progetto musicale.

Un’agenzia di booking cura invece gli aspetti dello spettacolo dal vivo: trova i concerti per i suoi artisti, contratta con l’organizzatore il cachet e le esigenze logistiche e tecniche dei musicisti.

Il 2021 di Zero Nove Nove, tra booking e management

A ben vedere il 2021 inizia musicalmente a maggio. I primi mesi dello scorso anno sono stati infatti caratterizzati da restrizioni covid che hanno reso praticamente impossibile sostenere qualsiasi iniziativa artistico-culturale.

Ma a guardalo da qui, dalle soglie del 2022, quello appena trascorso è stato un anno niente male: nel 2021 Zero Nove Nove ha lavorato a 130 concerti in più 15 Paesi europei: Italia, Francia, Germania, Spagna, Portogallo, Svizzera, Austria, Paesi Bassi, Lussemburgo, Slovenia, Croazia, Finlandia, Estonia, Lettonia, Romania, Ungheria.

Accompagnato i suoi artisti in 9 premi e showcase festival. In particolare Maria Mazzotta ha partecipato a Womex, Musiconnect Italy, International Kulturborse Friburg (digital); Alessandro D’Alessandro a Musiconnect Italy; Dalila Spagnolo in semifin