Artista: ZINA
Album: AFREEQUE
Etichetta: 11/8 RECORDS
Data uscita: 2009

“Afreeque” è un viaggio che ci guida dagli spazi infiniti del deserto fino alle pianure del Salento, dalle atmosfere metropolitane, alle magie musicali che abbracciano le terre che si affacciano sul Mediterraneo creando commistioni e sonorità del tutto nuove. Una fusione che evoca i ritmi della tradizione magrebina, senegalese e le melodie della musica jazz, i suoni del rap, del reggae, del dub. L’album vede la partecipazione di numerosi ospiti provenienti dal Salento, Sardegna, Senegal, Tunisia, Marocco e Palestina ed è un progetto aperto che nasce dall’incontro di alcuni musicisti africani e pugliesi. I testi parlano di temi sociali particolarmente legati alla terra africana e a quella che li accoglie. In un periodo storico in cui i termini “accoglienza”, “tolleranza” sembra si stiano dimenticando, Zina segue il suo percorso di integrazione, coinvolgendo le diverse culture musicali e giocando con l’assimilazione di stili di vita che si mescolano con la tradizione, per creare una moderna chiave di lettura della musica, ed un particolare metissage musicale. Questo disco è il frutto della cultura dell’accoglienza, è dedicato a tutti i popoli senza terra, a chiunque è vittima di guerra, in particolare all’Africa. Parte del ricavato della vendita del cd è destinato a sostenere il centro pediatrico di Emergency di Mayo, nella periferia di Khartoum in Sudan.