Artists

YARÀKÄ
Biography

Il progetto propone un percorso principalmente radicato nella tradizione afro-brasiliana e sudamericana, un lavoro di ricerca attento ad esaltare la componente multietnica, in particolare quella comune matrice ritmica proveniente dal vecchio Continente che funge da catalizzatore e permette di spingersi oltre, sperimentando contaminazioni che evocano sfumature orientali e del bacino mediterraneo. L’ ensemble, nella fase embrionale del progetto, ha cercato di seguire una via emozionale del percorso musicale, ispirandosi alla Saudade, comune a tutti gli artisti che hanno consacrato il genere MPB ( Musica Popolare Brasiliana), mentre nella fase più matura e compiuta si è lasciata ispirare dai compositori afro-brasiliani contemporanei. La band nasce nel 2015, quando il chitarrista Gianni Sciambarruto affascinato dalla varietà culturale brasiliana, decide di riunire una formazione acustica composta da musicisti provenienti da percorsi differenti, ma proprio per questo capaci di contribuire a costruire un impasto sonoro particolare. La voce della band è quella di Virginia Pavone, che arricchisce il comparto ritmico con piccole percussioni. Marco La Corte, flauto, alterna momenti in cui sostiene il canto con seconde voci e percussioni. La chitarra, Gianni Sciambarruto, e il violoncello, Mirko Sciambarruto, sono i cordofoni del gruppo. Il quinto elemento è Antonio Oliveti, al quale sono affidate le percussioni etniche.