«Amoreamaro» di Maria Mazzotta tra i dischi più belli dell'anno per la giuria delle TARGHE TENCO. É tra i cinque album finalisti della sezione "Interprete di canzoni"

«Amoreamaro» di Maria Mazzotta tra i dischi più belli dell’anno per la giuria delle TARGHE TENCO. É tra i cinque album finalisti della sezione “Interprete di canzoni”

“Amoreamaro”, il nuovo album di Maria Mazzotta, è tra i dischi finalisti delle Targhe Tenco, il maggiore riconoscimento musicale italiano, nella sezione “Interpreti”. È, inoltre, da cinque mesi consecutivi nella classifica internazionale di genere Transglobal World Music Chart(www.transglobalwmc.com/charts/june-2020-chart/).

Il lavoro della Mazzotta è da qualche giorno uscito anche nella versione in vinile, accompagnato dalla pubblicazione di un nuovo video live: quello di “Vorrei volare / Ballata della presa di coscienza”, brano d’apertura dell’album, registrato nel dicembre scorso durante il concerto della Mazzotta, con Bruno Galeone alla fisarmonica, ai Cantieri Teatrali Koreja di Lecce. (VIDEO: www.youtube.com/watch? v=kHUaJubSFww).

Maria Mazzotta, che ha dovuto interrompere il suo tour internazionale a causa dell’emergenza sanitaria legata al Covid-19, ritornerà presto ai live a partire dal prossimo 7 luglio quando sarà a Napoli per inaugurare la sezione musicale del “Napoli Teatro Festival”. Il concerto sI terrà alle 19h30 nel Cortile delle Carrozze di Palazzo Reale. “Amoreamaro” è pubblicato da Agualoca Records, etichetta indipendente partenopea con lo sguardo rivolto verso latitudini distanti. L’album è distribuito in Italia da Audioglobe, in UK da Proper Music, in Germania da Indigo e in Francia da Inouie

Comments